Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è domenica 19 novembre 2017, 17:03



Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
 Ghost In the shell - The Movie 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 14:52
Messaggi: 502
Rispondi citando
Segnalo qui, ma se è più argomento da Off Topic prego il primo moderatore in transito di spostare:

http://www.comingsoon.it/news/?source=cinema&key=39131

A me la presenza di Spielberg non rassicura affatto, anzi; mi fa temere il peggio...

_________________
http://bobbyspedersen.blogspot.com/


lunedì 5 gennaio 2015, 18:48
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: domenica 22 agosto 2010, 14:55
Messaggi: 5069
Località: Genova.
Rispondi citando
Son curioso di vedere un film simile.

_________________
IL CUMPRADOR
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

La mia collezione è a questo link:http://imageshack.us/g/194/pict1686.jpg/


lunedì 5 gennaio 2015, 20:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 21:22
Messaggi: 7343
Località: Pavia
Rispondi citando
Più che altro è già perfetto il film d'animazione. Non serve a nulla girarne uno dal vivo.

_________________
Immagine
Immagine

Il mio indirizzo facebook: https://www.facebook.com/garion.oh


lunedì 5 gennaio 2015, 20:28
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: domenica 22 agosto 2010, 14:55
Messaggi: 5069
Località: Genova.
Rispondi citando
Senza dubbio. fiiin19
Spero solo facciano un film degno.

_________________
IL CUMPRADOR
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

La mia collezione è a questo link:http://imageshack.us/g/194/pict1686.jpg/


lunedì 5 gennaio 2015, 20:30
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 16 aprile 2013, 15:32
Messaggi: 2151
Località: Genova
Rispondi citando
Più che altro mi preoccupa Scarlett Johansson la quale pur essendo un ottima attrice non rappresenta certo il prototipo di donna guerriera...

Bobby ha scritto:
A me la presenza di Spielberg non rassicura affatto, anzi; mi fa temere il peggio...


In che senso :?: :?:

_________________
Immagine

Le Mie Gallerie...Quelle Serie!!


lunedì 5 gennaio 2015, 20:52
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 14:52
Messaggi: 502
Rispondi citando
Mimashi ha scritto:
Bobby ha scritto:
A me la presenza di Spielberg non rassicura affatto, anzi; mi fa temere il peggio...


In che senso :?: :?:


Nel senso che il film di Spielberg, anche dove compare nella veste di solo produttore, sono sempre eccessivamente solari, ottimisti, "buonisti" e retorici. Tutte cose che, a memoria, sono piuttosto distanti dalle atmosfere di Ghost In The Shell.
Sulla Johansson ho pochissime riserve, come Vedova Nera (o Nana, secondo i maligni) ha dimostrato di essere un'ottima attrice di film d'azione.
Per inciso, anche il fatto che il regista sia quello di "Biancaneve e il cacciatore" mi fa temere il peggio (=versione annacquata e soffocata di effetti speciali).

_________________
http://bobbyspedersen.blogspot.com/


martedì 6 gennaio 2015, 9:12
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: martedì 16 aprile 2013, 15:32
Messaggi: 2151
Località: Genova
Rispondi citando
Ora mi è chiaro. Spielberg rappresenta però una grande potenza produttrice. Vediamo come riuscirà a coniugare il suo pensiero di cineasta con quello di ghost in the shell.
La Johansson preferiso godermela quando è diretta da grandi registi non di botteghino...Ma d'altronde lo stipendio si prende con Avengers e non con Match Point... :(

_________________
Immagine

Le Mie Gallerie...Quelle Serie!!


martedì 6 gennaio 2015, 12:08
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 21:22
Messaggi: 7343
Località: Pavia
Rispondi citando
Io insisto che non serve rifarlo dal vivo. E' come dire che un'opera d'animazione non ha valore.

_________________
Immagine
Immagine

Il mio indirizzo facebook: https://www.facebook.com/garion.oh


martedì 6 gennaio 2015, 12:39
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 14:52
Messaggi: 502
Rispondi citando
Garion-Oh ha scritto:
Io insisto che non serve rifarlo dal vivo. E' come dire che un'opera d'animazione non ha valore.


E mi trovi d'accordo, ma qua torniamo al discorso che tu stesso facevi per Saint Seiya; si tratta di prendere una storia già esistente e trasformarla in una versione "fast food" a beneficio/ uso e consumo delle nuove generazioni. Presumo che la logica alla base sia la stessa (al netto dei deliri da fanboy di Spielberg). Il tutto distorto dall'ulteriore lente "buonista" si Spielberg nel cui mondo gli alieni sono tutti buoni, i ragazzini tutti bravi ed altruisti, gli adulti tutti ottusi o comunque poco svegli ed i militari tutti inguaribilmente cattivi... Infatti pare che la storica "Sezione Nove" sia già stata rasa al suolo prima ancora di cominciare:

Cita:
Months after being rumored for the lead role, Scarlett Johansson has officially signed onto star in Ghost in the Shell for director Rupert Sanders. He is best known for the female-led Snow White and the Huntsman, which starred Kristen Stewart.

Based on the popular Japanese anime, Ghost in the Shell follows the adventures of a covert ops unit member from the Japanese National Public Safety Commission who specializes in fighting cyber-related crime. The Amazing Spider-Man producer Avi Arad and Steven Paul are producing the film. Bill Wheeler is writing the screenplay. Mark Sourian will executive produce.

DreamWorks is behind Ghost in the Shell, which has not officially been green lit at this time. Paramount Pictures has the option to come on board as a co-producer of the movie, with a decision to be announced in the coming weeks. Now that Scarlett Johansson is attached, the film, which is a dream project for DreamWorks principal Steven Spielberg, should start moving forward quickly. This news comes on the heels of Lucy taking in over $394 million worldwide this past summer, making Scarlett Johansson one of the few current female actors who can get a movie green lit on her name alone.

Ghost in the Shell is in development and stars Scarlett Johansson. The film is directed by Rupert Sanders.



fonte:http://www.taghobby.com/2-0/2-2/%E9%9B%BB%E5%BD%B1-%E7%9C%9F%E4%BA%BA%E7%89%88%E3%80%8A%E6%94%BB%E6%AE%BC%E6%A9%9F%E5%8B%95%E9%9A%8A%E3%80%8B%EF%BC%8C%E5%A5%B3%E4%B8%BB%E8%A7%92%E8%8D%89%E8%96%99%E7%B4%A0%E5%AD%90%E7%94%B1scarlett-j/

Timore, timore, sempre più timore...

@ Mimashi: io la Johansson l'ho riscoperta recentemente, e mi auguro che non faccia la fine di Bruce Willis (ottimo attore brillante e comico, poi rimasto prigioniero del proprio ruolo di macho tutto azione da cui non s'è più riuscito ad affrancare).

_________________
http://bobbyspedersen.blogspot.com/


martedì 6 gennaio 2015, 18:31
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 maggio 2016, 12:32
Messaggi: 11
Rispondi citando
Immagine
… Ed ecco la prima immagine ufficiale del film dal vivo di "ghost in the Shell"! Ne approfitto per un altro necroposting (Mimashi non ridere troppo! :wink: )

Bobby ha scritto:
Mimashi ha scritto:
Bobby ha scritto:
A me la presenza di Spielberg non rassicura affatto, anzi; mi fa temere il peggio...


In che senso :?: :?:


Nel senso che il film di Spielberg, anche dove compare nella veste di solo produttore, sono sempre eccessivamente solari, ottimisti, "buonisti" e retorici
. Tutte cose che, a memoria, sono piuttosto distanti dalle atmosfere di Ghost In The Shell.
Sulla Johansson ho pochissime riserve, come Vedova Nera (o Nana, secondo i maligni) ha dimostrato di essere un'ottima attrice di film d'azione.
Per inciso, anche il fatto che il regista sia quello di "Biancaneve e il cacciatore" mi fa temere il peggio (=versione annacquata e soffocata di effetti speciali).


Caro Bobby, ma di quale Spielberg parli? Non certo di Steven Spielberg!

Da regista, oltre che le favolette a lieto fine che evidentemente ricordi tu, ha diretto anche:

Sugarland Express (The Sugarland Express) (1974)
Lo squalo (Jaws) (1975)
Il colore viola (The Colour Purple) (1985)
L'impero del sole (Empire of the Sun) (1987)
Schindler's List - La lista di Schindler (Schindler's List) (1993)
Amistad (1997)
Munich (2005)
War Horse (2011)
Lincoln (2012)
Il ponte delle spie (Bridge of Spies) (2015)

...ti sfido a trovare un film solare o buonista tra questi titoli.

Vediamo da produttore? Escludendo i titoli già citati e le favolette, c'é roba come:

Poltergeist - Demoniache presenze (Poltergeist), regia di Tobe Hopper (1982)
Fandango, regia di Kevin Reynolds (1985)
L'ora della rivincita (Three O'Clock High), regia di Phil Joanou (1987)
Miracolo sull'8ª strada (*batteries not included), regia di Matthew Robbins (1987)
Sogni, regia di Akira Kurosawa (1990)
Cape Fear - Il promontorio della paura (Cape Fear), regia di Martin Scorsese (1991)
Gli ultimi giorni (The Last Days), regia di James Moll (1998)
Haunting - Presenze (The Haunting), regia di Jan de Bont (1999)
Memorie di una geisha (Memoirs of a Geisha), regia di Rob Marshall (2005)
Flags of Our Fathers, regia di Clint Eastwood (2006)
Lettere da Iwo Jima, regia di Clint Eastwood (2006)
Disturbia, regia di D. J. Caruso (2007)
Il Grinta, regia di Joel ed Ethan Coen (2010)
Hereafter, regia di Clint Eastwood (2010)

...tutti titoli drammatici e senza un lieto fine. E ho lasciato fuori le serie tv da lui prodotte, tra le quali spiccano cosette come "E.R" e "Band of Brothers", solo per dirne due.
Secondo me state sottovalutando parecchio Spielberg, e lo associate solo a certi film che avete visto, tra i quali certamente non c'è, tanto per fare un esempio, "il colore viola", che parla di razzismo e abusi sessuali!
Non concordo nemmeno con tutto il credito che date a Scarlett Johansson: un'attrice che si dimostra brava solo quando ci sta un bravo regista dietro di lei che la sappia dirigere con mano salda e nervi di ferro. Viene poi da domandarsi come un'attrice di origine europea (non è nemmeno del tutto americana) possa interpretare un personaggio che si chiama Mokoto Kusanaghi! D'accordo avere il nome di richiamo in cartellone, ma la storia ci ha mostrato vari Blockbuster, derivativi anche da altre opere, che hanno fatto benone al cinema anche se la maggior parte dei protagonisti erano ai tempi degli emeriti sconosciuti: X-Men (2000) di Brian Singer ne è un esempio, solo McKellen e Stewart erano famosi, Hugh Jackman ed Halle Berry lo sarebbero diventati grazie a questo film, costato 70 milioni ma che ne incassò oltre 300...
Perché per "Ghost in the Shell" si é applicato il "whitening", ovvero l'odiosa abitudine di Hollywood di sostituire personaggi di etnia non caucasica con attori caucasici (vedasi il film di Dragonball)?
Perché a interpretare il maggiore Kusanaghi non é stata chiamata piuttosto la bravissima Rynko Kikuchi (candidata all'Oscar, una cosa che Scarlett ancora si sogna!), forse l'unico aspetto positivo di quell giocattolone indigesto e mal pensato chiamato Pacific Rim?

Concordo in parte con Bobby invece per quanto riguarda il regista scelto per GitS: Rupert Sanders é qui al suo secondo lungometraggio, ma guardate cosa dirigeva PRIMA dei lungometraggi:

https://m.youtube.com/watch?v=w5Dc2At5_AE
Dura solamente due minuti e mezzo, fatto lo sforzo di guardarlo tutto, ne vale la pena!

Garion-Oh ha scritto:
Io insisto che non serve rifarlo dal vivo. E' come dire che un'opera d'animazione non ha valore.

Questa è ovviamente la tua opinione, Garion, ma devo dire che non concordo e anzi la trovo molto egoista e perfino un po' miope: I prodotti di animazione sono da sempre considerati in Occidente prodotti di nicchia, in alcuni casi è meglio che restino tali, effettivamente. Poi ci sono i capolavori, quali appunto ghost in the Shell, opere con dentro storie più grandi del mezzo entro il quale sono nati, manga o anime che sia.
E lasciare storie così grandi confinate in quella nicchia, è un gran peccato.
È un atto di egoismo di noi fan dell'animazione, che non vogliamo dare una chance a quella storia così bella e unica nel panorama anime/manga, per potersi far conoscere anche da spettatori che normalmente non seguono i prodotti di animazione. Quindi, casomai, il dispetto lo stiamo facendo innanzitutto a quell'opera che tanto amiamo da non volerla vedere tradotta, piuttosto che un dispetto ai produttori che potrebbero (ma anche no) rovinarla o al pubblico generaliste a che potrebbe non (ma anche sì) apprezzarla!
E un peccato di miopia, perché non ci rendiamo conto che se un'opera così di valore raggiungere un pubblico più ampio di quello, numeroso ma pur sempre limitato, dei fan dell'animazione, allora probabilmente parte di questo pubblico generalista andrà successivamente a cercarsi l'opera originale, su carta o in animazione che sia, facendo crescere il numero di appassionati d'animazione e anche il peso specifico dei loro gusti sugli studios cinematografici. Ipotecando, così, la possibilità che successivi film tratti da opere animate o fumetti vengano trattasposti con rispetto sempre maggiore.

Gli appassionati di comics americani non si sono mai fatti tutte le seghe mentali che ci facciamo noi appassionati di anime, il risultato è sotto gli occhi di tutti: i primi tentativi di portare i supereroi al cinema furono ridicoli, oggi però sono dei grandi film con storie solide e molto ben scritte, e cast di tutto rispetto. E le vendite dei comics, e il rispetto con cui vengono tenuti in considerazione gli appassionati di comics americani, é cambiato radicalmente negli ultimi 10 anni!
Quindi, non si tratta di sottovalutare il valore dell'opera originale animata, come sostieni tu.
É proprio il contrario, invece, si tratta di creare un mezzo in più per renderla nota al grande pubblico, per come quest'opera meriterebbe!

Con quanto detto sopra, non intendo dire che ho fiducia in questa trasposizione, tutt'altro. Ma non per i motivi che avete scritto qui voi: come mai, s'é parlato di produttori, registi, attori… Ma nessuno è andato a cercarsi chi è lo sceneggiatore? Cioè nessuno s'é fatto domande sul dettaglio più importante?


Ultima modifica di bright il mercoledì 4 maggio 2016, 7:02, modificato 1 volta in totale.



martedì 3 maggio 2016, 11:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 21:22
Messaggi: 7343
Località: Pavia
Rispondi citando
Perché nessuno ne è in grado. Anche a Oshii è andata di culo. Se lo sta ancora chiedendo anche lui come mai GITS
è diventato il suo maggior successo all'estero. Ma Manmachine Interface nemmeno ci ha provato a toccarlo, troppo
complicato. Meglio ripiegare su Innocence. Manmachine Interface non avrà mai il coraggio di farlo. Poi se il "grande
pubblico" non è interessato a vedere un capolavoro del cinema perché è un anime, è una perdita che soffriranno loro.

_________________
Immagine
Immagine

Il mio indirizzo facebook: https://www.facebook.com/garion.oh


martedì 3 maggio 2016, 15:35
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 maggio 2016, 12:32
Messaggi: 11
Rispondi citando
Garion-Oh ha scritto:
Perché nessuno ne è in grado. Anche a Oshii è andata di culo.

Poi se il "grande pubblico" non è interessato a vedere un capolavoro del cinema perché è un anime, è una perdita che soffriranno loro.


Sul primo punto, dicevano la stessa cosa, con ben altra ragione, de "Il Signore degli Anelli" e di Watchmen. Ne sono venuti fuori invece gran bei film acclamati da critica e pubblico.

Sul secondo punto, ti rimando a quanto ho scritto prima. E ti ricordo che é la Legge, non la Cultura, la sola cosa che non ammette ignoranza.
Non puoi dare colpe al pubblico generalista, per qualcosa che non conosce, se non gli dai modo di conoscerlo!
Ma sopratutto, basta con questi vaneggiamenti del "non sapranno farlo, lo rovineranno, etc."
Se anche il film dal vivo venisse una merda, non intaccherà il bellissimo anime, o il manga/capolavoro. Non verranno mica cancellati dall'esistenza!
Verrà male?
Verrà bene ma non nel senso che volevamo noi?
Il manga resta lì, bello come ieri, e per il film pazienza, ci si é provato...
...qual'é il problema?

Ma ipotizziamo -con mooolto ottimismo- che poi invece venga bene.
Non ti sentiresti stupido?


martedì 3 maggio 2016, 16:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 21:22
Messaggi: 7343
Località: Pavia
Rispondi citando
bright ha scritto:
Ma ipotizziamo -con mooolto ottimismo- che poi invece venga bene.
Non ti sentiresti stupido?


E' impossibile che venga *meglio*. perché non abbiamo ancora i mezzi per rendere dal vivo certe cose.
Coi cinecomics quasi ci arrivano, ma perché la grafica è molto più semplice. E lì chi li guarda crede
di vedere l'opera di Dio in Terra. No, sono opere per bambini resi con le tecniche moderne.

Cmq poi nessuno è abbastanza pazzo come Oshii da fare film che costano l'impossibile e non guadagnano niente (in Giappone, lui
l'estero non l'aveva preso nemmeno in considerazione e rimanne molto stupito). Tantè che in Innocence mise la costosissima
scena degli elefanti nei canali, mettendoci due anni di realizzazione (4 per tutto il film) ma ai cinema giapponesi floppò cmq.

_________________
Immagine
Immagine

Il mio indirizzo facebook: https://www.facebook.com/garion.oh


giovedì 5 maggio 2016, 14:10
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 maggio 2016, 12:32
Messaggi: 11
Rispondi citando
Garion-Oh ha scritto:
bright ha scritto:
Ma ipotizziamo -con mooolto ottimismo- che poi invece venga bene.
Non ti sentiresti stupido?


E' impossibile che venga *meglio*. perché non abbiamo ancora i mezzi per rendere dal vivo certe cose.
Coi cinecomics quasi ci arrivano, ma perché la grafica è molto più semplice. E lì chi li guarda crede
di vedere l'opera di Dio in Terra. No, sono opere per bambini resi con le tecniche moderne.

Cmq poi nessuno è abbastanza pazzo come Oshii da fare film che costano l'impossibile e non guadagnano niente (in Giappone, lui
l'estero non l'aveva preso nemmeno in considerazione e rimanne molto stupito). Tantè che in Innocence mise la costosissima
scena degli elefanti nei canali, mettendoci due anni di realizzazione (4 per tutto il film) ma ai cinema giapponesi floppò cmq.


Rileggi: ho scritto "bene", non meglio. Non serve nemmeno, che venga "meglio", a dire il vero! Basta che venga bene, ipotesi che tu scarti testardamente a prescindere.
Né dai il giusto peso alla potenzialità che un film del genere, pur venendo "male", possa schiudere le porte ad opere simili successive, tipo il tante volte ventilato "Battle Angel Alita", in un crescendo qualitativo simile a quello che abbiamo visto con le trasposizioni della Marvel....


giovedì 5 maggio 2016, 23:03
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010